Autorizzazioni - Delibere Decreti Ordinanze

stampa la videata |

Loading...

Attendi il caricamento dei dati...

Il processo può richiedere qualche istante.

Dati presenti nel sistema per Autorizzazioni - Delibere Decreti Ordinanze a partire dal 27/11/2014

94 Elementi per l'anno 2018 | Pagina 1 di 2
Vai alla pagina  Prima Pagina- 2- Ultima Pagina
Data Atto Numero Atto Oggetto Sintesi Contenuto Atto Dipartimento Ufficio Proponente Norma/Atto Attribuzione Beneficiario Modalità individuazione Beneficiario Contratto Spese
17/04/2018 23AF.2018/D.00355 D.Lgs.387/2003, art.12 - D.D.n.150C.2014/D.00507 del 10/06/2014 "Autorizzazione Unica per la costruzione e l'esercizio di un impianto per la produzione di energia elettrica da fonte eolica, delle opere connesse e delle infrastrutture indispensabili in agro del Comune di Sant’Arcangelo (PZ) della potenza nominale di 19,20 MWe a favore della società ELETTROWIND s.r.l. – P.IVA: 01134640778" – Proroga inizio ed ultimazione lavori Visualizza

Con il presente provvedimento viene concessa la proroga per l'inizio e la fine dei lavori relativi ad un parco eolico della potenza complessiva di 19,20 MW da realizzare in agro del comune di Sant'Arcangelo autorizzato alla società Elettrowind s.r.l.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO ENERGIA Determina n. 150c.2014/D.00507 D.Lgs. 387/2003 - -
17/04/2018 23AC.2018/D.00357 Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato nella Zona Industriale “La Martella” del Comune di Matera e riportato in catasto al Fg. N°49 p.lla N°986, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. Richiedente: Gruppo I.F.E. S.r.l. di MATERA. Visualizza

Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato nella Zona Industriale “La Martella” del Comune di Matera e riportato in catasto al Fg. N°49 p.lla N°986, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. - -
17/04/2018 23AC.2018/D.00359 Licenza triennale di attingimento d'acqua dal Fiume Melandro in Loc. Querce della Sala di Vietri di Potenza nella misura di 0,20 l/s ad uso irriguo. Richiedente: Sig. CARDILLO Pasquale di Vietri di Potenza Visualizza

Licenza triennale di attingimento d'acqua dal Fiume Melandro in Loc. Querce della Sala di Vietri di Potenza nella misura di 0,20 l/s ad uso irriguo.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento - -
17/04/2018 23AC.2018/D.00361 Licenza triennale di attingimento d'acqua dal Fiume Melandro in Loc. Acquafredda di Vietri di Potenza nella misura di 0,20 l/s ad uso irriguo. Richiedente: Sig. PANTALENA Pasquale di Vietri di Potenza Visualizza

Licenza triennale di attingimento d'acqua dal Fiume Melandro in Loc. Acquafredda di Vietri di Potenza nella misura di 0,20 l/s ad uso irriguo.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento - -
17/04/2018 23AC.2018/D.00362 Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in Loc. Ciscarella di Vaglio Basilicata e riportato in catasto al Fg. n°19 p.lla n°362 ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. Richiedente: Sig.ra La Sala Antonia Immacolata di Vaglio Basilicata. Visualizza

Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in Loc. Ciscarella di Vaglio Basilicata e riportato in catasto al Fg. n°19 p.lla n°362 ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. - -
17/04/2018 23AC.2018/D.00366 Licenza annuale di attingimento d'acqua dal Vallone dell’Inferno in Loc. Pietragaiella di Abriola nella misura di 0,10 l/s ad uso irriguo. Richiedente: Sig. TOMBOLINI Antonio Raffaele di Potenza Visualizza

Licenza annuale di attingimento d'acqua dal Vallone dell’Inferno in Loc. Pietragaiella di Abriola nella misura di 0,10 l/s ad uso irriguo.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento - -
17/04/2018 23AF.2018/D.00372 D.Lgs.n.387/2003, art. 12 - L.R. n. 1/2010, art. 3 –DD n. 23AF.2017/D.00669 del 16/6/2017. Costruzione ed esercizio di un impianto per la produzione di energia elettrica da fonte idraulica denominato “Basento 8”della potenza di 198 kW, delle relative opere connesse e delle infrastrutture indispensabili, ricadente nei Comuni di Tricarico (MT), Brindisi di Montagna (PZ) e Vaglio di Basilicata (PZ) - Approvazione variante non sostanziale. Soggetto richiedente: Società R2K srl, con sede legale in Potenza alla via Isca del Pioppo 144/A – C.F. e P/IVA: 01863200760 – pec: r2ksrl@legalmail.it. Visualizza

Autorizzazione unica per la costruzione e l'esercizio per l'impianto per la produzione di energia elettrica da fonte idraulica denominato “Basento 8”della potenza di 198 kW, delle relative opere connesse e delle infrastrutture indispensabili, ricadente nei Comuni di Tricarico (MT), Brindisi di Montagna (PZ), e Vaglio di Basilicata (PZ) -

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO ENERGIA Determina n. 23af.2017/D.00669 art. 12 DLgs 387/2003 - -
17/04/2018 23AF.2018/D.00373 D.Lgs 387/2003, art. 12 – D.D. n. 15AC.2016/D.00342 del 5/4/2016 “Autorizzazione unica regionale alla costruzione e all’esercizio di un impianto eolico per la produzione di energia elettrica della potenza complessiva di 25,20 MW, delle opere connesse da realizzare in agro del comune di Melfi (PZ)” – Proponente: WPD Basilicata 1 S.r.l.. – (C.F. e P.IVA 03691790715) – Autorizzazione variante non sostanziale e Proroga inizio e fine lavori Visualizza

Con il presente provvedimento si autorizza alla società WPD Basilicata1 s.r.l. la variante non sostanziale al parco eolico autorizzato da realizzare in agro del comune di Melfi della potenza complessiva, a seguito di una variante in riduzione, di 24,15 MW, nonché il differimento dei termini di inizio e fine lavori relativi allo stesso

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO ENERGIA Determina n. 15ac.2016/D.00342 D.Lgs. 387/2003 - -
17/04/2018 23AF.2018/D.00431 D. Lgs. 387/2003, art. 12 - L.R. n. 1/2010 - Impianto per la produzione di energia elettrica da fonte fotovoltaica della potenza di 39,96 kW, delle relative opere connesse e delle infrastrutture indispensabili in autoproduzione c/o l’impianto di depurazione sito in c.da Valle nel Comune di Montalbano Jonico (MT) - Autorizzazione unica per la costruzione e l'esercizio - Soggetto richiedente: Acquedotto Lucano S.p.A. con sede legale in Potenza (PZ) alla via P. Grippo snc, C.F. e P. IVA 01522200763. Visualizza

Autorizzazione unica per la costruzione e l'esercizio per un impianto per la produzione di energia elettrica da fonte fotovoltaica della potenza di 39,96 kW, delle relative opere connesse e delle infrastrutture indispensabili in autoproduzione c/o l’impianto di depurazione sito in c.da Valle nel Comune di Montalbano Jonico (MT)

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO ENERGIA dlGS N. 387/2003 ART. 12 D.LGS N.387/2003 - -
17/04/2018 23AF.2018/D.00432 D. Lgs. 387/2003, art. 12 - L.R. n. 1/2010 - Impianto per la produzione di energia elettrica da fonte fotovoltaica della potenza di 199,80 kW, delle relative opere connesse e delle infrastrutture indispensabili in autoproduzione c/o l’impianto di depurazione sito in località San Giusto Nuovo nel Comune di Policoro (MT) - Autorizzazione unica per la costruzione e l'esercizio - Soggetto richiedente: Acquedotto Lucano S.p.A. con sede legale in Potenza (PZ) alla via P. Grippo snc, C.F. e P. IVA 01522200763. Visualizza

Autorizzazione unica per la costruzione e l'esercizio di un impianto per la produzione di energia elettrica da fonte fotovoltaica della potenza di 199,80 kW, delle relative opere connesse e delle infrastrutture indispensabili in autoproduzione c/o l’impianto di depurazione sito in località San Giusto Nuovo nel Comune di Policoro (MT)

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO ENERGIA DLgs 387/2003 art. 12 del DLgs 387/2003 - -
17/04/2018 23AF.2018/D.00433 D. Lgs. 387/2003, art. 12 - L.R. n. 1/2010 - Impianto per la produzione di energia elettrica da fonte fotovoltaica della potenza di 103,68 kW, delle relative opere connesse e delle infrastrutture indispensabili in autoproduzione c/o l’impianto di potabilizzazione sito in c.da Cerulli nel Comune di Montalbano Jonico (MT) - Autorizzazione unica per la costruzione e l'esercizio - Soggetto richiedente: Acquedotto Lucano S.p.A. con sede legale in Potenza (PZ) alla via P. Grippo snc, C.F. e P. IVA 01522200763. Visualizza

Autorizzazione unica per la costruzione e l'esercizio di un impianto per la produzione di energia elettrica da fonte fotovoltaica della potenza di 103,68 kW, delle relative opere connesse e delle infrastrutture indispensabili in autoproduzione c/o l’impianto di potabilizzazione sito in c.da Cerulli nel Comune di Montalbano Jonico (MT) -

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO ENERGIA DLgs n. 387/2003 art. 12 del DLgs n. 387/2003 - -
13/04/2018 23AC.2018/D.00336 Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in Loc. Vigne del Comune di Guardia Perticara e riportato in catasto al Fg. N°38 p.lla N°19, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. Richiedente: Sig. Palladino Salvatore di Guardia Perticara Visualizza

Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in Loc. Vigne del Comune di Guardia Perticara e riportato in catasto al Fg. N°38 p.lla N°19, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. - -
13/04/2018 23AC.2018/D.00339 Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in C/da Spagnolo del Comune di Rotondella (MT) e riportato in catasto al Fg. N°51 p.lla N°87, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. Richiedente: Sig. SURIANO Nicola di Rotondella (MT) Visualizza

Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in C/da Spagnolo del Comune di Rotondella (MT) e riportato in catasto al Fg. N°51 p.lla N°87, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. - -
13/04/2018 23AC.2018/D.00345 Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in Loc. Zampa del Cavallo del Comune di Policoro (MT) e riportato in catasto al Fg. N°3 p.lla N°552 ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. Richiedente: Avv. ARLEO Andrea Raffaele di Policoro (MT). Visualizza

Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in Loc. Zampa del Cavallo del Comune di Policoro (MT) e riportato in catasto al Fg. N°3 p.lla N°552 ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. - -
13/04/2018 23AC.2018/D.00347 Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in C/da Mezzana del Cantore del Comune di Lavello e riportato in catasto al Fg. N°12 p.lla N°241, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. Richiedente: Sig. CATARINELLA Antonio Damiano di Lavello Visualizza

Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in C/da Mezzana del Cantore del Comune di Lavello e riportato in catasto al Fg. N°12 p.lla N°241, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. - -
13/04/2018 23AC.2018/D.00351 Licenza triennale di attingimento d'acqua proveniente da due fossi naturali di scolo, da stoccare in una vasca di accumulo in terra battuta ubicata in Loc. Balzo dei Conci del Comune di Guardia Perticara e riportata in catasto alla particella n°42 del foglio di mappa n°41, per uso irriguo. Richiedente: Sig.ra SINISGALLI Carmela Maria di Guardia Perticara Visualizza

Licenza triennale di attingimento d'acqua proveniente da due fossi naturali di scolo, da stoccare in una vasca di accumulo in terra battuta ubicata in Loc. Balzo dei Conci del Comune di Guardia Perticara e riportata in catasto alla particella n°42 del foglio di mappa n°41, per uso irriguo.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento - -
13/04/2018 23AF.2018/D.00317 D. Lgs. 387/2003, art. 12 - L.R. n. 1/2010 - Autorizzazione unica per la costruzione e l'esercizio di un impianto per la produzione di energia elettrica da fonte fotovoltaica della potenza di 0,20736 MW, delle relative opere connesse e delle infrastrutture indispensabili, ricadente in area destinata ad insediamenti produttivi nel Comune di Melfi (PZ) - Soggetto richiedente: Barilla G. E R. FRATELLI SPA con sede legale in Parma (PR) alla via Mantova, 166, C.F. e P. IVA 01654010345. Visualizza

Autorizzazione unica per la costruzione e l'esercizio di un impianto per la produzione di energia elettrica da fonte fotovoltaica della potenza di 0,20736 MW, delle relative opere connesse e delle infrastrutture indispensabili, ricadente in area destinata ad insediamenti produttivi nel Comune di Melfi (PZ)

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO ENERGIA DLgs 387/2003 art. 12 DLgs 387/2003 - -
13/04/2018 23AC.2018/D.00334 Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in Loc. Riseca Don Ciccio del Comune di Avigliano e riportato in catasto al Fg. N°24 p.lla N°701, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. Richiedente: Sig. GERARDI Leonardo di Avigliano Visualizza

Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in Loc. Riseca Don Ciccio del Comune di Avigliano e riportato in catasto al Fg. N°24 p.lla N°701, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. - -
13/04/2018 23AC.2018/D.00335 Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in C/da Piani Le Rose del Comune di San Mauro Forte (MT) e riportato in catasto al Fg. N°6 p.lla N°118, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. Richiedente: Azienda Agricola Guscio Verde con sede a San Mauro Forte (MT) Visualizza

Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in C/da Piani Le Rose del Comune di San Mauro Forte (MT) e riportato in catasto al Fg. N°6 p.lla N°118, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. - -
04/04/2018 23AC.2018/D.00306 Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in Loc. Vallone della Lamia del Comune di Tolve e riportato in catasto al Fg. N°65 p.lla N°236, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. Richiedente: Sig. BALDASSARRE Ferdinando di San Chirico Nuovo. Visualizza

Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in Loc. Vallone della Lamia del Comune di Tolve e riportato in catasto al Fg. N°65 p.lla N°236, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. - -
28/03/2018 24AD.2018/D.00139 Impresa "MANIERI SERVICE SRL" con sede in Venosa. Autorizzazione accesso al mercato per lo svolgimento dell'attività di noleggio autobus con conducente. Visualizza

Rilascio titolo legale di accesso al mercato per lo svolgimento dell'attività di noleggio autobus con conducente all'impresa "MANIERI SERVICE srl".

DIPARTIMENTO INFRASTRUTTURE E MOBILITA' UFFICIO TRASPORTI Legge Regionale n°7/2006 Legge Regionale n°7/2006 - -
27/03/2018 24AE.2018/D.00137 Art. 46 Cod. Navigazione. Subingresso, con modifica del periodo d'uso, della Ditta “GE.TI.MED. Spa” P.IVA 04059490286 nella Concessione demaniale attestata alla Ditta” EUROESSE Spa” P.IVA 01012370779 con sede in Pisticci MT alla Località Scannaturco –Lido 48, titolare di concessione demaniale marittima giusta D.D. n .73AF 2009/D1040 e successiva D.D. n. 150E.2014/D.00476 del 09.06.2014 con validità al 31.12.2020. Visualizza

Art. 46 Cod. Navigazione. Subingresso della Ditta “GE.TI.MED. Spa” P.IVA 04059490286 nella Concessione demaniale attestata alla Ditta” EUROESSE Spa” P.IVA 01012370779 con sede in Pisticci MT alla Località Scannaturco –Lido 48, titolare di concessione demaniale marittima giusta D.D. n .73AF 2009/D1040 e successiva D.D. n. 150E.2014/D.00476 del 09.06.2014 con validità al 31.12.2020.

DIPARTIMENTO INFRASTRUTTURE E MOBILITA' UFFICIO DEMANIO MARITTIMO - MATERA Determina n. 150E.2014/D.00476 Istanza di parte - -
21/03/2018 23AC.2018/D.00242 Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in Loc. Cerreta del Comune di Baragiano, distinto in foglio di mappa N°20 p.lla N°774, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. Richiedente: Sig. FARAONE Nunzio Fabio, nato a Potenza il 8/12/1982 e residente a Baragiano in Via Appia Nord n°49 Visualizza

Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in Loc. Cerreta del Comune di Baragiano, distinto in foglio di mappa N°20 p.lla N°774, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. - -
21/03/2018 23AF.2018/D.00244 DD n. 23AF.2016/D.275 del 07/11/2016. Autorizzazione unica per la costruzione e l'esercizio di un impianto idroelettrico lungo il Fiume Noce alla località “Carconi”, in agro del Comune di Lagonegro (PZ) della potenza nominale di 773 kW e delle relative opere connesse ed infrastrutture indispensabili, proposto dalla Società R2K S.r.l. con sede legale in Potenza (PZ). Proroga del termine di inizio dei lavori. Visualizza

Autorizzazione unica per la costruzione e l'esercizio di un impianto idroelettrico lungo il Fiume Noce alla località “Carconi”, in agro del Comune di Lagonegro (PZ) della potenza nominale di 773 kW

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO ENERGIA Determina n. 23af.2016/D.00275 art. 12 dlgs 387/2003 - -
21/03/2018 23AF.2018/D.00245 Art.12, comma 3, del D.Lgs.n.387/2003 e art. 3 L.R. n.1/2010 - D.D. n.150C.2014/D.00579 del 19 giugno 2014. Autorizzazione alla realizzazione del progetto per la costruzione e l’esercizio di un Parco eolico per la produzione di energia elettrica costituito da n.10 aerogeneratori ciascuno della potenza nominale di 3,0 MW per un potenza nominale complessiva di 30 MW, delle relative opere connesse e delle infrastrutture indispensabili ricadenti sul territorio dei comuni di Rapone, Ruvo del Monte, Atella, Rionero in Vulture e Melfi (PZ), proposto dalla Società WKN Basilicata Development PE1 S.r.l. con sede legale in Tremestieri Etneo (CT). Proroga dei termini di inizio e di ultimazione dei lavori di costruzione. Visualizza

Autorizzazione alla realizzazione del progetto per la costruzione e l’esercizio di un Parco eolico per la produzione di energia elettrica costituito da n.10 aerogeneratori ciascuno della potenza nominale di 3,0 MW per un potenza nominale complessiva di 30 MW, delle relative opere connesse e delle infrastrutture indispensabili ricadenti sul territorio dei comuni di Rapone, Ruvo del Monte, Atella, Rionero in Vulture e Melfi (PZ)

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO ENERGIA Determina n. 150c.2014/D.00579 art. 12 DLgs n. 387/2003 - -
21/03/2018 23AC.2018/D.00246 Licenza triennale di attingimento d'acqua dal Torrente Gravina in Loc. Picciano di Matera nella misura di 6,5 l/s ad uso irriguo. Richiedente: Sig. DILECCE Michele, nato a Castellana Grotte (BA) il 7/12/1975 e residente a Matera in Loc. Masseria La Stella c.p. 150 Visualizza

Licenza triennale di attingimento d'acqua dal Torrente Gravina in Loc. Picciano di Matera nella misura di 6,5 l/s ad uso irriguo.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento - -
21/03/2018 23AC.2018/D.00247 Licenza triennale di attingimento d'acqua dal Fiume Bradano in Loc. Marinella di Bernalda (MT) nella misura di 7 l/s ad uso irrigazione di soccorso di 22 Ha di terreno adibiti a coltivazione di finocchi. Richiedente: Sig. GIRARDI Filippo, in qualità di imprenditore agricolo professionale, nato ad Acquaviva delle Fonti (BA) il 16/02/1981 e residente a Gioia del Colle (BA) in via dei Peuceti n°27. P. IVA N°07954970724 Visualizza

Licenza triennale di attingimento d'acqua dal Fiume Bradano in Loc. Marinella di Bernalda (MT) nella misura di 7 l/s ad uso irrigazione di soccorso di 22 Ha di terreno adibiti a coltivazione di finocchi.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento - -
21/03/2018 23AC.2018/D.00248 Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in Loc. San Giorgio del Comune di Pietragalla e riportato in catasto al Fg. N°1 p.lla N°2755, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. Richiedente: Sig. SANTARSIERO Pietro Antonio, nato a Pietragalla il 18/1/1979 ed ivi residente in Loc. San Giorgio – Via Montanara n°24 Visualizza

Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in Loc. San Giorgio del Comune di Pietragalla e riportato in catasto al Fg. N°1 p.lla N°2755, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. - -
21/03/2018 23AC.2018/D.00249 Licenza triennale di attingimento d'acqua superficiale proveniente da un lavoro di drenaggio in Loc. Pipoli di Acerenza nella misura di 1 l/s ad uso irriguo – agricolo. Richiedente: Sig.ra TETO Rosa, nata a Genzano di Lucania il 1/5/1952 ed ivi residente in via Puccini n°30 Visualizza

Licenza triennale di attingimento d'acqua superficiale proveniente da un lavoro di drenaggio in Loc. Pipoli di Acerenza nella misura di 1 l/s ad uso irriguo – agricolo.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento - -
21/03/2018 23AC.2018/D.00250 Licenza biennale di attingimento d’acqua dal Fosso Marascione in agro di Banzi per uso cantiere necessario all’esecuzione dei collaudi idraulici delle condotte destinate all’uso irriguo, per una portata di 0,25 l/s. Richiedente: Ing. Saverio RICCARDI, in qualità di Commissario Straordinario per la realizzazione dell’intervento Schema idrico Basento Bradano – Tronco di Acerenza – Distribuzione 3° Lotto, nato a Matera il 8/11/1951 e residente, per la carica, nel Comune di Bari in Viale Japigia n°184. P. IVA N°93455050729 Visualizza

Licenza biennale di attingimento d’acqua dal Fosso Marascione in agro di Banzi per uso cantiere necessario all’esecuzione dei collaudi idraulici delle condotte destinate all’uso irriguo, per una portata di 0,25 l/s.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento - -
21/03/2018 23AC.2018/D.00253 Autorizzazione in sanatoria per l’utilizzazione di acque sotterranee con l’esercizio di un pozzo già scavato, ubicato in Loc. Dragonara di Potenza, distinto in foglio di mappa n. 45 P.lla n. 787, per l’uso domestico, ai sensi della Legge Regionale 17/01/1994 n. 3 art.19. Richiedente: Sig. Rocco Siciliano, nato a Potenza il 26/04/1968 e ivi residente alla Via Della Tecnica, 4. Visualizza

Autorizzazione in sanatoria per l’utilizzazione di acque sotterranee con l’esercizio di un pozzo già scavato, ubicato in Loc. Dragonara di Potenza, distinto in foglio di mappa n. 45 P.lla n. 787, per l’uso domestico, ai sensi della Legge Regionale 17/01/1994 n. 3 art.19. Richiedente: Sig. Rocco Siciliano, nato a Potenza il 26/04/1968 e ivi residente alla Via Della Tecnica, 4.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA L. R. 17/01/1994 n. 3 art. 19. Siciliano Rocco - -
21/03/2018 23AC.2018/D.00255 Autorizzazione in sanatoria per l’utilizzazione di acque sotterranee con l’esercizio di un pozzo già scavato, ubicato in Loc. Piani di Zucchero di Potenza, distinto in foglio di mappa n. 10 P.lla n. 1199, per l’uso domestico, ai sensi della Legge Regionale 17/01/1994 n. 3 art.19. Richiedente: Sig. Coviello Donato, nato a Potenza il 07/09/1934 e ivi residente alla Via Angilla Vecchia, 160. Visualizza

Autorizzazione in sanatoria per l’utilizzazione di acque sotterranee con l’esercizio di un pozzo già scavato, ubicato in Loc. Piani di Zucchero di Potenza, distinto in foglio di mappa n. 10 P.lla n. 1199, per l’uso domestico, ai sensi della Legge Regionale 17/01/1994 n. 3 art.19. Richiedente: Sig. Coviello Donato, nato a Potenza il 07/09/1934 e ivi residente alla Via Angilla Vecchia, 160.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA L. R. 17/01/1994 n. 3 art. 19. Coviello Donato - -
21/03/2018 23AC.2018/D.00256 Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in Loc. Pupoli del Comune di Lavello e riportato in catasto al Fg. N°49 p.lla N°1148, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. Richiedente: Sig.ra D’ANDREA Amalia, nata a Bari il 24/10/1970 e residente a Lavello in Via Roma n°97. Visualizza

Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in Loc. Pupoli del Comune di Lavello e riportato in catasto al Fg. N°49 p.lla N°1148, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. - -
21/03/2018 23AF.2018/D.00269 D. Lgs. 387/2003, art. 12 - L.R. n. 1/2010 - Impianto per la produzione di energia elettrica da fonte fotovoltaica della potenza di 674,46 kW, delle relative opere connesse e delle infrastrutture indispensabili, ricadente alla C.da Costa della Gaveta nel Comune di Potenza a servizio dell’impianto di sollevamento idrico ISI Romaniello- Potenza - Autorizzazione unica per la costruzione e l'esercizio - Soggetto richiedente: Acquedotto Lucano S.p.A. con sede legale in Potenza (PZ) alla via P. Grippo snc, C.F. e P. IVA 01522200763. Visualizza

Autorizzazione unica per la costruzione e l'esercizio di un impianto per la produzione di energia elettrica da fonte fotovoltaica della potenza di 674,46 kW, delle relative opere connesse e delle infrastrutture indispensabili, ricadente alla C.da Costa della Gaveta nel Comune di Potenza a servizio dell’impianto di sollevamento idrico ISI Romaniello- Potenza

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO ENERGIA D Lgs 387/2003 art. 12 DLgs 387/2003 - -
21/03/2018 23AF.2018/D.00271 D. Lgs. 387/2003, art. 12 - L.R. n. 1/2010 - Impianto per la produzione di energia elettrica da fonte fotovoltaica della potenza di 149,04 kW, delle relative opere connesse e delle infrastrutture indispensabili, ricadente alla C.da Costa della Gaveta nel Comune di Potenza - Autorizzazione unica per la costruzione e l'esercizio - Soggetto richiedente: Acquedotto Lucano S.p.A. con sede legale in Potenza (PZ) alla via P. Grippo snc, C.F. e P. IVA 01522200763. Visualizza

Autorizzazione unica per la costruzione e l'esercizio di un impianto per la produzione di energia elettrica da fonte fotovoltaica della potenza di 149,04 kW, delle relative opere connesse e delle infrastrutture indispensabili, ricadente alla C.da Costa della Gaveta nel Comune di Potenza - - Soggetto richiedente: Acquedotto Lucano S.p.A.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO ENERGIA D Lgs 387/2003 art. 12 DLgs 387/2003 - -
21/03/2018 23AF.2018/D.00282 D.Lgs 387/2003, art. 12 - Autorizzazione unica regionale alla costruzione e all’esercizio di un impianto eolico per la produzione di energia elettrica della potenza complessiva di 9,00 MW, delle opere connesse e delle infrastrutture indispensabili da realizzare in agro del comune di Pescopagano – Proponente: ZEUS S.r.l.. – (P. Iva 10251631007) – Proroga inizio lavori Visualizza

con il presente provvedimento si concede alla società Zeus s.r.l., titolare di autorizzazione unica per la realizzazione di un impianto eolico della potenza complessiva di 9,00 MW, delle opere connesse e delle infrastrutture indispensabili da ubicare in agro del comune di Pescopagano, la proroga di mesi 12 per l'inizio dei lavori relativi al parco autorizzato

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO ENERGIA Determina n. 23af.2016/D.00338 D.lgs. 387/2003 - -
21/03/2018 23AF.2018/D.00292 Impianto eolico “Isca della Ricotta di Sopra – Torre della Cisterna – Monte Caruso – Monte Cervaro” di cui alle DD.DD. 150C.2014/D.00585 del 20/06/2014, 23AF.2016/D.00220 del 27/10/2016 e 23AF.2017/D.00390 del 04/04/2017. Proroga del termine di inizio dei lavori. Soggetto richiedente: RINNOVABILI MELFI S.r.l. (P.IVA 01889630768), con sede legale in TRENTO (TN), Via Praga 5. Visualizza

Autorizzazione unica per la costruzione e l'esercizio di un impianto per la produzione di energia elettrica da fonte eolica, delle opere connesse e delle infrastrutture indispensabili, da realizzare in agro del Comune di Melfi (PZ)

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO ENERGIA Determina n. 150c.2014/D.00585 art. 12 DLgs 387/2003 - -
21/03/2018 23AF.2018/D.00296 D. Lgs. 387/2003, art. 12 - L.R. n. 1/2010 - Impianto per la produzione di energia elettrica da fonte fotovoltaica della potenza di 90,18 kW, delle relative opere connesse e delle infrastrutture indispensabili, ricadente in Località Pietrasasso nel Comune di Castelluccio Inferiore (PZ) - Autorizzazione unica per la costruzione e l'esercizio - Soggetto richiedente: Acquedotto Lucano S.p.A. con sede legale in Potenza (PZ) alla via P. Grippo snc, C.F. e P. IVA 01522200763. Visualizza

Autorizzazione unica per la costruzione e l'esercizio di un impianto per la produzione di energia elettrica da fonte fotovoltaica della potenza di 90,18 kW, delle relative opere connesse e delle infrastrutture indispensabili, ricadente in Località Pietrasasso nel Comune di Castelluccio Inferiore (PZ) -

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO ENERGIA DLgs 387/2003 art. 12 D Lgs 387/2003 - -
16/03/2018 12AA.2018/D.00278 REVOCA AUTORIZZAZIONE AL SERVIZIO DI RISCOSSIONE TASSA AUTOMOBILISTICA REGIONALE TABACCHERIA- CODICE LOTTOMATICA NA1159 Visualizza

si REVOCA L'AUTORIZZAZIONE AL SERVIZIO DI RISCOSSIONE TABACCHERIA- CODICE LOTTOMATICA NA1159

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE E FINANZE UFFICIO RAGIONERIA GENERALE E FISCALITA' REGIONALE Delibera n. 222/1999 convenzione - -
14/03/2018 12AA.2018/D.00270 AUTORIZZAZIONE AL SERVIZIO DI RISCOSSIONE TASSA AUTOMOBILISTICA REGIONALE- TABACCHERIA – CODICE LOTTOMATICA NA3464 Visualizza

si autorizza la tabaccheria intestata alla Si.ga SCAZZUSO ROSA alla riscossione della tassa automobilistica regionale.

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE E FINANZE UFFICIO RAGIONERIA GENERALE E FISCALITA' REGIONALE Delibera n. 222/1999 convenzione - -
01/03/2018 23AC.2018/D.00227 Autorizzazione in sanatoria per l’utilizzazione di acque sotterranee con l’esercizio di un pozzo già scavato, ubicato in Loc. Valle dell’Oro di Sant’Antonio Casalini di Bella, distinto in foglio di mappa n. 39 P.lla n. 1137, per l’uso domestico, ai sensi della Legge Regionale 17/01/1994 n. 3 art.19. Richiedente: Sig. Santoro Pietro, nato a Bella il 27/03/1937 e ivi residente alla Loc. Valle dell’Oro di Sant’Antonio Casalini. Visualizza

Autorizzazione in sanatoria per l’utilizzazione di acque sotterranee con l’esercizio di un pozzo già scavato, ubicato in Loc. Valle dell’Oro di Sant’Antonio Casalini di Bella, distinto in foglio di mappa n. 39 P.lla n. 1137, per l’uso domestico, ai sensi della Legge Regionale 17/01/1994 n. 3 art.19. Richiedente: Sig. Santoro Pietro, nato a Bella il 27/03/1937 e ivi residente alla Loc. Valle dell’Oro di Sant’Antonio Casalini.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA L. R. 17/01/1994 n.3 art. 19. Santoro Pietro - -
01/03/2018 23AC.2018/D.00228 Autorizzazione in sanatoria per l’utilizzazione di acque sotterranee con l’esercizio di un pozzo già scavato, ubicato in Loc. Serra di Muro di Bella, distinto in foglio di mappa n. 14 P.lla n. 40, per l’uso domestico, ai sensi della Legge Regionale 17/01/1994 n. 3 art.19. Richiedente: Sig. Perillo Michele, nato a Muro Lucano il 26/01/1928 e residente a Bella alla Via ronco dei martiri, 5. Visualizza

Autorizzazione in sanatoria per l’utilizzazione di acque sotterranee con l’esercizio di un pozzo già scavato, ubicato in Loc. Serra di Muro di Bella, distinto in foglio di mappa n. 14 P.lla n. 40, per l’uso domestico, ai sensi della Legge Regionale 17/01/1994 n. 3 art.19. Richiedente: Sig. Perillo Michele, nato a Muro Lucano il 26/01/1928 e residente a Bella alla Via ronco dei martiri, 5.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA L. R. 17/01/1994 n. 3 art. 19. Perillo Michele - -
01/03/2018 23AC.2018/D.00229 Autorizzazione in sanatoria per l’utilizzazione di acque sotterranee con l’esercizio di un pozzo già scavato, ubicato in Loc. Lagarelli di Bella, distinto in foglio di mappa n. 24 P.lla n. 213, per l’uso domestico, ai sensi della Legge Regionale 17/01/1994 n. 3 art.19. Richiedente: Sig.a Doino Antonia, nata a Bella il 22/06/1942 e ivi residente alla Loc. Lagarelli, 13. Visualizza

Autorizzazione in sanatoria per l’utilizzazione di acque sotterranee con l’esercizio di un pozzo già scavato, ubicato in Loc. Lagarelli di Bella, distinto in foglio di mappa n. 24 P.lla n. 213, per l’uso domestico, ai sensi della Legge Regionale 17/01/1994 n. 3 art.19. Richiedente: Sig.a Doino Antonia, nata a Bella il 22/06/1942 e ivi residente alla Loc. Lagarelli, 13.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA L. R. 17/01/1994 n.3 art. 19. Doino Antonia - -
01/03/2018 23AC.2018/D.00230 Autorizzazione in sanatoria per l’utilizzazione di acque sotterranee con l’esercizio di un pozzo già scavato, ubicato in Loc. Lagarelli di Bella, distinto in foglio di mappa n. 24 P.lla n. 68, per l’uso domestico, ai sensi della Legge Regionale 17/01/1994 n. 3 art.19. Richiedente: Sig. Cristiano Vito Antonio, nato a Bella il 10/03/1938 e ivi residente alla Loc. Lagarelli. Visualizza

Autorizzazione in sanatoria per l’utilizzazione di acque sotterranee con l’esercizio di un pozzo già scavato, ubicato in Loc. Lagarelli di Bella, distinto in foglio di mappa n. 24 P.lla n. 68, per l’uso domestico, ai sensi della Legge Regionale 17/01/1994 n. 3 art.19. Richiedente: Sig. Cristiano Vito Antonio, nato a Bella il 10/03/1938 e ivi residente alla Loc. Lagarelli.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA L. R. 17/01/1994 n. 3 art. 19. Cristiano Vito Antonio - -
01/03/2018 23AC.2018/D.00231 Autorizzazione per l'uso irriguo di acque sotterranee da un pozzo ubicato in C/da Campomaggiore Vecchio – Piazza Rendina del Comune di Campomaggiore, riportato in catasto nel Fg. N°10 tra la p.lla N°150 e la p.lla N°167, per una portata di 0,15 l/s, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 18. Richiedente: Avv. Nicola BLASI, in qualità di Sindaco del Comune di Campomaggiore con sede in Via Regina Margherita n°62. C.F. N°80004930766 Visualizza

Autorizzazione per l'uso irriguo di acque sotterranee da un pozzo ubicato in C/da Campomaggiore Vecchio – Piazza Rendina del Comune di Campomaggiore, riportato in catasto nel Fg. N°10 tra la p.lla N°150 e la p.lla N°167, per una portata di 0,15 l/s, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 18.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 18. legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 18. - -
01/03/2018 23AC.2018/D.00232 Licenza triennale di attingimento d'acqua superficiale proveniente dal regolare deflusso idrico non perenne del Fosso Surgi in Loc. Sciancone di Tito nella misura di 0,6 l/s ad uso irriguo di 1,80 Ha di terreno adibiti a coltivazione di ortaggi a pieno campo. Richiedente: Società Agricola Zootecnica GIOSA di Leonardo, Luigi ed Anna Giosa S.S., con sede a Tito in C/da Sciancone n°1. P. IVA N.01952750766 Visualizza

Licenza triennale di attingimento d'acqua superficiale proveniente dal regolare deflusso idrico non perenne del Fosso Surgi in Loc. Sciangone di Tito nella misura di 0,6 l/s ad uso irriguo di 1,80 Ha di terreno adibiti a coltivazione di ortaggi a pieno campo.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento - -
01/03/2018 23AC.2018/D.00233 Autorizzazione in sanatoria per l’utilizzazione di acque sotterranee con l’esercizio di un pozzo già scavato, ubicato in Loc. Monaciella di Bella, distinto in foglio di mappa n. 15 P.lla n. 241, per l’uso domestico, ai sensi della Legge Regionale 17/01/1994 n. 3 art.19. Richiedente: Sig. Sansone Vito, nato a Bella il 29/07/1973 e ivi residente al Vico III Vittorio Emanuele. Visualizza

Autorizzazione in sanatoria per l’utilizzazione di acque sotterranee con l’esercizio di un pozzo già scavato, ubicato in Loc. Monaciella di Bella, distinto in foglio di mappa n. 15 P.lla n. 241, per l’uso domestico, ai sensi della Legge Regionale 17/01/1994 n. 3 art.19. Richiedente: Sig. Sansone Vito, nato a Bella il 29/07/1973 e ivi residente al Vico III Vittorio Emanuele.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA L. R. 17/01/1994 n. 3 art. 19. Sansone Vito - -
01/03/2018 23AC.2018/D.00234 Autorizzazione in sanatoria per l’utilizzazione di acque sotterranee con l’esercizio di un pozzo già scavato, ubicato in Loc. Valle Dell’Oro di Bella, distinto in foglio di mappa n. 39 P.lla n. 889, per l’uso domestico, ai sensi della Legge Regionale 17/01/1994 n. 3 art.19. Richiedente: Sig. Cataldo Giovanni, nato a Bella il 21/12/1965 e ivi residente alla Loc. Valle Dell’Oro. Visualizza

Autorizzazione in sanatoria per l’utilizzazione di acque sotterranee con l’esercizio di un pozzo già scavato, ubicato in Loc. Valle Dell’Oro di Bella, distinto in foglio di mappa n. 39 P.lla n. 889, per l’uso domestico, ai sensi della Legge Regionale 17/01/1994 n. 3 art.19. Richiedente: Sig. Cataldo Giovanni, nato a Bella il 21/12/1965 e ivi residente alla Loc. Valle Dell’Oro.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA L. R. 17/01/1994 n. 3 art. 19. Cataldo Giovanni - -
01/03/2018 23AC.2018/D.00235 Autorizzazione in sanatoria per l’utilizzazione di acque sotterranee con l’esercizio di un pozzo già scavato, ubicato in Loc. Monte di Bella, distinto in foglio di mappa n. 15 P.lla n. 69, per l’uso domestico, ai sensi della Legge Regionale 17/01/1994 n. 3 art.19. Richiedente: Sig. Naturale Nicola, nato a Bella il 28/08/1961 e ivi residente alla Loc. Monte. Visualizza

Autorizzazione in sanatoria per l’utilizzazione di acque sotterranee con l’esercizio di un pozzo già scavato, ubicato in Loc. Monte di Bella, distinto in foglio di mappa n. 15 P.lla n. 69, per l’uso domestico, ai sensi della Legge Regionale 17/01/1994 n. 3 art.19. Richiedente: Sig. Naturale Nicola, nato a Bella il 28/08/1961 e ivi residente alla Loc. Monte.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA L. R. 17/01/1994 n.3 art.19. Naturale Nicola - -
01/03/2018 23AC.2018/D.00236 Autorizzazione al prelievo delle acque di collaudo all’interno della Fiumara di Venosa in agro di Venosa, nell’ambito dei lavori di adeguamento della rete di trasporto regionale in Puglia e Basilicata – Lotto 1 Regione Basilicata, nella misura di 150 mc. Richiedente: Sig.ra Carmela FEDERICO, nata a Scilla (RC) il 30/04/1966, in qualità di Legale Rappresentante ed Amministratore Unico della CO.GE.CA. & C. S.p.A. Unipersonale, con sede legale sulla S.S. Appia Km 239+400 – 83017 Rotondi (AV) P. IVA n°02472000641 Visualizza

Autorizzazione al prelievo delle acque di collaudo all’interno della Fiumara di Venosa in agro di Venosa nell’ambito dei lavori di adeguamento della rete di trasporto regionale in Puglia e Basilicata – Lotto 1 Regione Basilicata nella misura di 150 mc.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento - -
94 Elementi per l'anno 2018 | Pagina 1 di 2
Vai alla pagina  Prima Pagina- 2- Ultima Pagina