Autorizzazioni - Delibere Decreti Ordinanze

stampa la videata |

Loading...

Attendi il caricamento dei dati...

Il processo può richiedere qualche istante.

Dati presenti nel sistema per Autorizzazioni - Delibere Decreti Ordinanze a partire dal 27/11/2014

258 Elementi per l'anno 2018 | Pagina 3 di 6
Vai alla pagina  Prima Pagina- 1245- Ultima Pagina
Data Atto Numero Atto Oggetto Sintesi Contenuto Atto Dipartimento Ufficio Proponente Norma/Atto Attribuzione Beneficiario Modalità individuazione Beneficiario Contratto Spese
19/07/2018 23AC.2018/D.00785 Licenza triennale di attingimento d’acqua superficiale dal Fiume Basento in Loc. Macchia di Ferrandina (MT) per l’irrigazione di 3 Ha di terreno, adibito a piantagione di paulonia da legno, in misura non superiore a 1 l/sec. Richiedente: Sig. RAMAGLIA Domenico Visualizza

Licenza triennale di attingimento d’acqua superficiale dal Fiume Basento in Loc. Macchia di Ferrandina (MT) per l’irrigazione di 3 Ha di terreno, adibito a piantagione di paulonia da legno, in misura non superiore a 1 l/sec.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento - -
19/07/2018 23AC.2018/D.00786 Autorizzazione in sanatoria per l’utilizzazione di acque sotterranee con l’esercizio di un pozzo già scavato, ubicato in Loc. Molino di Capo di Pignola, distinto in foglio di mappa n. 5 P.lla n. 548, per l’uso domestico, ai sensi della Legge Regionale 17/01/1994 n. 3 art.19. Richiedente: Sig. Rosa Giuseppe. Visualizza

Autorizzazione in sanatoria per l’utilizzazione di acque sotterranee con l’esercizio di un pozzo già scavato, ubicato in Loc. Molino di Capo di Pignola, distinto in foglio di mappa n. 5 P.lla n. 548, per l’uso domestico, ai sensi della Legge Regionale 17/01/1994 n. 3 art.19. Richiedente: Sig. Rosa Giuseppe.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA L. R. 17/01/1994 n.3 aret.19. Rosa Giuseppe - -
19/07/2018 23AC.2018/D.00787 Autorizzazione in sanatoria per l’utilizzazione di acque sotterranee con l’esercizio di un pozzo già scavato, ubicato in Loc. Petrucco di Pignola, distinto in foglio di mappa n. 13 P.lla n. 60, per l’uso domestico, ai sensi della Legge Regionale 17/01/1994 n. 3 art.19. Richiedente: Sig. Faraldo Rocco. Visualizza

Autorizzazione in sanatoria per l’utilizzazione di acque sotterranee con l’esercizio di un pozzo già scavato, ubicato in Loc. Petrucco di Pignola, distinto in foglio di mappa n. 13 P.lla n. 60, per l’uso domestico, ai sensi della Legge Regionale 17/01/1994 n. 3 art.19. Richiedente: Sig. Faraldo Rocco.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA L. R. 17/01/1994 n.3 art.19. Faraldo Rocco - -
19/07/2018 23AC.2018/D.00788 Licenza annuale di attingimento d'acqua dal Fiume Bradano in Loc. Marinella di Bernalda (MT) nella misura di 10 l/s ad uso irriguo. Richiedente: Sig.ra DI GROTTOLE Eliana Maria. Visualizza

Licenza annuale di attingimento d'acqua dal Fiume Bradano in Loc. Marinella di Bernalda (MT) nella misura di 10 l/s ad uso irriguo.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento - -
19/07/2018 23AC.2018/D.00789 Licenza triennale di attingimento d’acqua superficiale dal Fosso di Lenara in Loc. Turri/Lenara di Brienza nella misura di 1 l/s ad uso irriguo. Richiedente: Sig.ra MOSCA Rosaria Visualizza

Licenza triennale di attingimento d’acqua superficiale dal Fosso di Lenara in Loc. Turri/Lenara di Brienza nella misura di 1 l/s ad uso irriguo.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento - -
19/07/2018 23AF.2018/D.00790 D.Lgs.387/2003, art.12 – D.G.R. n. 345 del 27/03/2013 “Autorizzazione Unica per la costruzione e l'esercizio di un impianto per la produzione di energia elettrica da fonte eolica, delle opere connesse e delle infrastrutture indispensabili in agro del Comune di Matera della potenza nominale di 18,00 MW proposto dalla società ASJA AMBIENTE ITALIA S.P.A.” - D.D. n. 15AC.2014/D.00504 del 26/9/2014 “Voltura in favore di TERNA RETE ELETTRICA NAZIONALE S.p.A. dell’autorizzazione relativa alle opere infrastrutturali” – Proroga ultimazione lavori Visualizza

Con il presente provvedimento si concede a Terna Rete Elettrica Nazionale S.p.A. il differimento del termine stabilito per l'ultimazione dei lavori relativi alle infrastrutture di rete in agro del comune di Matera

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO ENERGIA Determina n. 15ac.2014/D.00504 D.Lgs. 387/2003 - -
18/07/2018 23AF.2018/D.00755 D.Lgs.n.387/2003, art. 12 - L.R. n. 1/2010, art. 3 - D.G.R. n.1687/2012. Proroga del termine di ultimazione dei lavori di costruzione ed esercizio di un impianto idroelettrico denominato T1 da realizzarsi lungo l'acquedotto di irrigazione del fiume Sinni tra il serbatoio di Monte Cutugno e la Torre di monte T1 e delle relative opere connesse ed infrastrutture indispensabili nel Comune di Senise (PZ). Ditta: SOCIETA' IDROELETTRICA MERIDIONALE S.r.l., con sede legale in BARI (BA) Viale Stradella del Caffè, 20. Visualizza

AUTORIZZAZIONE PER LA COSTRUZIONE E L'ESERCIZIO DI UN IMPIANTO IDROELETTRICO LUNGO L'ACQUEDOTTO DI IRRIGAZIONE DEL SINNI DELLA POTENZA COMPLESSIVA DI 6,55 MWP DENOMINATO "IMPIANTO T1 TRA IL SERBATOIO DI MONTE COTUGNO E LA TORRE DI VALLE T1"NEL COMUNE DI SENISE E DELLE RELATIVE OPERE CONNESSE, PROPOSTO DALLA SOCIETA' IDROELETTRICA MERIDIONALE S.P.A.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO ENERGIA Delibera n. 1687/2012 art. 12 DLgs n. 387/2003 - -
18/07/2018 23AC.2018/D.00761 Licenza triennale di attingimento d'acqua dal Fiume Ofanto in Loc. Isca San Mauro di Lavello per l’irrigazione di ca. 4 Ha di terreno nella misura di 1,30 l/s. Richiedente: Sig.ra PATRUNO Maria Pia. Visualizza

Licenza triennale di attingimento d'acqua dal Fiume Ofanto in Loc. Isca San Mauro di Lavello per l’irrigazione di ca. 4 Ha di terreno nella misura di 1,30 l/s.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento. Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento - -
18/07/2018 23AC.2018/D.00762 Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in C/da Piano Regio del Comune di Venosa e riportato in catasto al Fg. N°20 p.lla N°361, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. Richiedente: Sig.ra MEZZELA Isabella Visualizza

Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in C/da Piano Regio del Comune di Venosa e riportato in catasto al Fg. N°20 p.lla N°361, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. - -
18/07/2018 23AC.2018/D.00763 Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in C/da Vignali del Comune di Venosa e riportato in catasto al Fg. N°57 p.lla N°368, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. Richiedente: Sig. PIETRAFESA Michele Visualizza

Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in C/da Vignali del Comune di Venosa e riportato in catasto al Fg. N°57 p.lla N°368, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. - -
12/07/2018 24AD.2018/D.00416 Impresa AUTOSERVIZI MANIERI GIUSEPPE di Giuseppe Manieri con sede in Venosa. Autorizzazione accesso al mercato per lo svolgimento dell'attivita di noleggio autobus con conducente Visualizza

Rilascio titolo legale di accesso al mercato per lo svolgimento dell'attività di noleggio autobus con conducente all'impresa Manieri Giuseppe di Giuseppe Manieri con sede in Venosa.

DIPARTIMENTO INFRASTRUTTURE E MOBILITA' UFFICIO TRASPORTI Legge Regionale n°7/2006 Legge Regionale n°7/2006 - -
10/07/2018 12AA.2018/D.01534 AUTORIZZAZIONE AL SERVIZIO DI RISCOSSIONE TASSA AUTOMOBIILISTICA REGIONALE TABACCHERIA CODICE LOTTOMATICA NA2272. Visualizza

SI AUTORIZZA ALLA RISCOSSIONE TASSA AUTOMOBILISTICA LA TABACCHERIA INTESTATA A PETROCELLI G.

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE E FINANZE UFFICIO RAGIONERIA GENERALE E FISCALITA' REGIONALE Delibera n. 222/1999 CONVENZIONE - -
10/07/2018 24AE.2018/D.00393 Art.76 della L.R. n. 5/2015. D.G.R. n. 422 del 31 marzo 2015. Concessione demaniale marittima provvisoria e stagionale alla “Aquarius, soc. coop. sportiva dilettantistica” avente sede in Policoro MT-località Torre Mozza, C.F.: 91003180774-PIVA: 00669640773. Visualizza

Art.76 della L.R. n. 5/2015. D.G.R. n. 422 del 31 marzo 2015. Concessione demaniale marittima provvisoria e stagionale alla “Aquarius, soc. coop. sportiva dilettantistica” avente sede in Policoro MT-località Torre Mozza, C.F.: 91003180774-PIVA: 00669640773.

DIPARTIMENTO INFRASTRUTTURE E MOBILITA' UFFICIO DEMANIO MARITTIMO - MATERA Delibera n. 422/2015 Istanza di parte - -
10/07/2018 24AE.2018/D.00394 Rilascio concessione demaniale fino al 31.12.2019, alla Ditta SANTAMARIA Ivana, nata a Policoro il 23.06.1977 - C.F.: SNTVNI77H63G786G, selezionata dall’Amministrazione Comunale di Policoro per l’utilizzo del "Posteggio n. 9" - Foglio 12, particella 1070, ricadente sul Lungomare di Policoro in aree demaniali marittime al fine di installare una struttura a carattere stagionale di mq. 30,00 da adibire ad attività commerciale per la vendita di giornali e riviste. Visualizza

Rilascio concessione demaniale fino al 31.12.2019, alla Ditta SANTAMARIA Ivana, nata a Policoro il 23.06.1977 - C.F.: SNTVNI77H63G786G, selezionata dall’Amministrazione Comunale di Policoro per l’utilizzo del "Posteggio n. 9" - Foglio 12, particella 1070, ricadente sul Lungomare di Policoro in aree demaniali marittime al fine di installare una struttura a carattere stagionale di mq. 30,00 da adibire ad attività commerciale per la vendita di giornali e riviste.

DIPARTIMENTO INFRASTRUTTURE E MOBILITA' UFFICIO DEMANIO MARITTIMO - MATERA Delibera n. 248/2013 selezione con avviso pubblico del comune di Policoro - -
09/07/2018 24AE.2018/D.00388 Autorizzazione modale/prescrittiva al Comune di Maratea per l'utilizzo stagionale 2018 dell’area demaniale marittima su cui insiste un Manufatto interrato di difficile rimozione, con sovrastante area scoperta pertinenziale, entrambi destinati a parcheggio - Foglio 24 p.lla 805 - nella località Fiumicello di Maratea PZ. Visualizza

Autorizzazione modale/prescrittiva al Comune di Maratea per l'utilizzo stagionale 2018 dell’area demaniale marittima su cui insiste un Manufatto interrato di difficile rimozione, con sovrastante area scoperta pertinenziale, entrambi destinati a parcheggio - Foglio 24 p.lla 805 - nella località Fiumicello di Maratea PZ.

DIPARTIMENTO INFRASTRUTTURE E MOBILITA' UFFICIO DEMANIO MARITTIMO - MATERA Delibera n. 248/2013 istanza di parte - -
05/07/2018 23AC.2018/D.00723 Licenza annuale di attingimento d'acqua dalla Fiumarella in Loc. Formicile di Genzano di Lucania nella misura di 2,60 l/s ad uso irriguo. Richiedente: Sig. NOVELLINO Giuseppe Visualizza

Licenza annuale di attingimento d'acqua dalla Fiumarella in Loc. Formicile di Genzano di Lucania nella misura di 2,60 l/s ad uso irriguo.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento - -
05/07/2018 23AC.2018/D.00724 Autorizzazione all'escavazione di un pozzo ubicato nella Zona Industriale Valle di Vitalba del Comune di Atella, nell'ambito della ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione delle acque sotterranee, riportato in catasto nel Fg. n°45 p.lla n°807, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3 art. 17. Richiedente: Sig. RABASCO Claudio Roberto, in qualità di Legale Rappresentante di DOC AIRCONCRETE S.r.l. Visualizza

Autorizzazione all'escavazione di un pozzo ubicato nella Zona Industriale Valle di Vitalba del Comune di Atella, nell'ambito della ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione delle acque sotterranee, riportato in catasto nel Fg. n°45 p.lla n°807, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3 art. 17.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3 art. 17. legge regionale 17/01/1994 n. 3 art. 17. - -
05/07/2018 23AF.2018/D.00728 D. Lgs. 387/2003, art. 12 - L.R. n. 1/2010, art. 3 – D.P.R. 327/2001 - Impianto per la produzione di energia elettrica da fonte idraulica della potenza di 400 kW, delle relative opere connesse e delle infrastrutture indispensabili, ricadente nel Comune di Trecchina (PZ), alla Località Saporitana - Autorizzazione unica per la costruzione e l'esercizio - Apposizione del vincolo preordinato all’esproprio sui terreni interessati – Dichiarazione di pubblica utilità indifferibilità ed urgenza. Soggetto richiedente: Società Idro 4 e 5 srl, con sede legale in Roma (PZ) Viale Cortina d’Ampezzo 47– C.F. e P/IVA: 14396991003 pec: idro4e5srl@pec.it. Visualizza

Autorizzazione unica per la costruzione e l'esercizio di un impianto per la produzione di energia elettrica da fonte idraulica della potenza di 400 kW, delle relative opere connesse e delle infrastrutture indispensabili, ricadente nel Comune di Trecchina (PZ), alla Località Saporitana

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO ENERGIA DLgs 387/2003 art. 12 DLgs 387/2003 - -
05/07/2018 23AF.2018/D.00730 D.Lgs.387/2003, art.12 - D.D.n.150C.2014/D.00507 del 10/06/2014 - Autorizzazione Unica per la costruzione e l'esercizio di un impianto per la produzione di energia elettrica da fonte eolica, delle opere connesse e delle infrastrutture indispensabili in agro del Comune di Sant’Arcangelo (PZ) della potenza nominale di 19,20 MWe – Voltura a favore della società ELETTROWIND DUE s.r.l. – P.IVA: 01339010777 Visualizza

con il presente atto viene volturata alla società Elettrowind Due s.r.l. l'autorizzazione unica per la costruzione e l'esercizio di un impianto per la produzione di energia elettrica da fonte eolica, delle opere connesse e delle infrastrutture indispensabili in agro del Comunen.014 di Sant’Arcangelo (PZ) della potenza nominale di 19,20 MWe rilasciata con DD. 150C.2014/D.00507 del 10/06/2014 alla società Elettrowind s.r.l

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO ENERGIA Determina n. 150c.2014/D.00507 D.Lgs. 387/2003 - -
28/06/2018 23AC.2018/D.00715 Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato nella Frazione Castellaro di Mezzo del Comune di Savoia di Lucania e riportato in catasto al Fg. N°9 p.lla N°599, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. Richiedente: Sig.ra SALVIA Caterina Visualizza

Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato nella Frazione Castellaro di Mezzo del Comune di Savoia di Lucania e riportato in catasto al Fg. N°9 p.lla N°599, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. - -
26/06/2018 23AC.2018/D.00707 Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in C/da Fontana di Guerra del Comune di Gorgoglione (MT) e riportato in catasto al Fg. N°9 p.lla N°231, finalizzata all’esecuzione dei lavori di captazione idrica necessari all’implementazione dell’acquedotto rurale, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. Richiedente: Prof. Giuseppe FILIPPO, in qualità di Sindaco del Comune di Gorgoglione (MT). Visualizza

Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in C/da Fontana di Guerra del Comune di Gorgoglione (MT) e riportato in catasto al Fg. N°9 p.lla N°231, finalizzata all’esecuzione dei lavori di captazione idrica necessari all’implementazione dell’acquedotto rurale, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. - -
25/06/2018 24AE.2018/D.00278 Art.76 della Legge Regionale 27.01.2015, n.5. D.G.R. n.422 del 31 marzo 2015. Concessione demaniale marittima provvisoria per la stagione balneare 2018 alla Marinagri S.p.a. – C.F./P.IVA 00568720775, nel Comune di Policoro località Torre Mozza. Visualizza

Art.76 della Legge Regionale 27.01.2015, n.5. D.G.R. n.422 del 31 marzo 2015. Concessione demaniale marittima provvisoria per la stagione balneare 2018 alla Marinagri S.p.a. – C.F./P.IVA 00568720775, nel Comune di Policoro località Torre Mozza.

DIPARTIMENTO INFRASTRUTTURE E MOBILITA' UFFICIO DEMANIO MARITTIMO - MATERA Delibera n. 422/2015 istanza di parte - -
25/06/2018 24AE.2018/D.00279 Art. 46 comma 1 del Codice della Navigazione. Subentro della Società “ACQUA MARINA SRL” con sede in Maratea snc con Amministratore Unico sig. Martino Aldo C.F. MRTLDA65E25E919C nella Concessione demaniale attestata alla Ditta Individuale “Acqua Marina di Giudice Assunta”. Visualizza

Art. 46 comma 1 del Cod. della Nav.ne. Subentro della Società “ACQUA MARINA SRL” con sede in Maratea snc con Amministratore Unico sig. Martino Aldo C.F. MRTLDA65E25E919C nella Concessione demaniale attestata alla Ditta Individuale “Acqua Marina di Giudice Assunta.

DIPARTIMENTO INFRASTRUTTURE E MOBILITA' UFFICIO DEMANIO MARITTIMO - MATERA Art. 46 comma 1 del Codice della Navigazione istanza di parte - -
15/06/2018 23AF.2018/D.00639 Art.12 D.Lgs.n.387/2003, Art.3 L.R. n.1/2010 - DD n.15AC.2015/D.01096 del 30/06/2015, DD n. 23AF.2016/D.00075 del 09/09/16, DD n. 23AF.2016/D.0038 del 15/11/2016 e DD n. 23AF.2017/D.00692 del 05/07/2017. Proroga dei termini di inizio e di ultimazione dei lavori di costruzione dell’impianto eolico da realizzare in agro del Comune di Lauria(PZ) alle località “Tornesiello”, delle relative opere connesse ed infrastrutture indispensabili, autorizzato alla Societa EOS Energia S.r.l. con sede legale in Lauria. Visualizza

Autorizzazione unica regionale per la realizzazione del progetto di costruzione ed esercizio di un parco eolico, delle opere connesse e delle infrastrutture indispensabili da ubicare in agro del Comune di Lauria (PZ) alla località Tornesiello.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO ENERGIA Determina n. 15ac.2015/D.01096 art. 12 dlgs n. 387/2003 - -
15/06/2018 23AF.2018/D.00640 Autorizzazione unica di cui alla DD n. 15AC.2015/D.00809 del 22/05/2015 e successive DD n. 15AC.2016/D.00645 del 11/05/2016, DD n. 23AF.2016/D.00307 del 15/11/2016 e DD n.23AF.2017/D.00922 del 31/8/2017. Proroga del termine per l’inizio dei lavori. Soggetto richiedente: T.Power SpA, con sede legale in Cesena (FO) Via Uberti 48 – pec: tpower@legalmail.it (P. IVA IT03709410405). Visualizza

Autorizzazione unica regionale per la costruzione e l'esercizio di un parco eolico della potenza nominale di 30,00 MW, delle relative opere connesse ed infrastrutture indispensabili per la produzione di energia elettrica, da realizzare alla località "Monte Carbone" in agro del Comune di Melfi

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO ENERGIA Determina n. 15ac.2015/D.00809 art. 12 dlgs n. 387/2003 - -
15/06/2018 23AF.2018/D.00641 D.Lgs 387/2003, art. 12 – D.D. n. 15AC.2016/D.00028 del 09/02/2016 - Autorizzazione unica regionale alla costruzione e all’esercizio di un impianto eolico per la produzione di energia elettrica della potenza complessiva di 39,60 MW, delle opere connesse e delle infrastrutture indispensabili da realizzare in agro del comune di Lavello – Proponente: BEL LAVELLO Vi.Gi. S.r.l.. – (C.F. 02946610736) – Autorizzazione variante non sostanziale Visualizza

Con il presente provvedimento viene autorizzata la variante non sostanziale al parco eolico autorizzato alla società Bel Lavello Vi.Gi. Il parco della potenza complessiva di 39,60 MW sarà ubicato in agro del comune di Lavello e la variante consiste nello: a) spostamento della sottostazione di utenza 30/150 kV; b) spostamento di un aerogeneratore; c) spostamento della cabina di smistamento

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO ENERGIA Determina n. 15ac.2016/D.00028 D.Lgs. n. 387/2003 - -
15/06/2018 23AF.2018/D.00642 Istanza di utorizzazione unica ai sensi dell’art. 12 del Decreto Legislativo 29 dicembre 2003, n. 387 relativa alla costruzione ed all’esercizio dell’impianto di produzione di energia elettrica da fonte eolica della potenza elettrica residua di 1 MWe sito nel Comune di PalazzoSan Gervasio. Diniego dell’Autorizzazione unica. Proponente: FV SPIN Altamura Srl, con sede legale in Via L. Fanelli 59, Martina Franca (TA). Visualizza

Procedimento unico per il rilascio dell'autorizzazione unica per la costruzione e l'esercizio degli impianti di produzione di energia elettrica alimentati da fonti rinnovabili, nonché le opere connesse e le infrastrutture indispensabili alla costruzione e all'esercizio degli impianti stessi.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO ENERGIA art. 12 del DLgs 387/2003 art. 12 del DLgs 387/2003 - -
15/06/2018 23AF.2018/D.00644 Istanza di autorizzazione unica ai sensi dell’art. 12 del DLgs n. 387/2003 per la costruzione e l’esercizio dell’ impianto eolico denominato “Corbo” da ubicarsi nel Comune di Genzano. Società Alvania Srl (P. IVA 04313810287) pec: forintertec@pec.it, con sede legale in Via Giovanni Berchet 11-35131 Padova. DINIEGO Visualizza

Diniego dell'istanza di autorizzazione unica per la costruzione del parco eolico denominato "Corbo" nel Comune di Genzano di L.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO ENERGIA D Lgs 387/2003 art. 12 DLgs 387/2003 - -
15/06/2018 23AC.2018/D.00605 Autorizzazione per l'uso irriguo di acque sotterranee da un pozzo ubicato in Loc. Perazzeto del Comune di Banzi nel Fg. N°1 p.lla N°131, per una portata di 1 l/s, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 18. Richiedente: Sig. ALTAMURA Savino, titolare dell’omonima Azienda Agricola. Visualizza

Autorizzazione per l'uso irriguo di acque sotterranee da un pozzo ubicato in Loc. Perazzeto del Comune di Banzi nel Fg. N°1 p.lla N°131, per una portata di 1 l/s, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 18.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 18. legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 18. - -
15/06/2018 23AC.2018/D.00606 Autorizzazione per l'uso domestico di acque sotterranee da un pozzo ubicato in Loc. Fontana Annatoli del Comune di Lavello nel Fg. N°33 p.lla N°49, per una portata di 1 l/s, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3 art. 18. Richiedente: Sig. Casieri Cosimo Visualizza

Autorizzazione per l'uso domestico di acque sotterranee da un pozzo ubicato in Loc. Fontana Annatoli del Comune di Lavello nel Fg. N°33 p.lla N°49, per una portata di 1 l/s, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3 art. 18.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3 art. 18. legge regionale 17/01/1994 n. 3 art. 18. - -
15/06/2018 23AC.2018/D.00609 Licenza triennale di attingimento d'acqua dal Torrente Sauro in Loc. Caputo di Stigliano (MT), per l’irrigazione di 1,63 Ha di terreno, in misura non superiore a 0,60 l/sec. Richiedente: Sig.ra LAGUARDIA Maria Antonietta Visualizza

Licenza triennale di attingimento d'acqua dal Torrente Sauro in Loc. Caputo di Stigliano (MT), per l’irrigazione di 1,63 Ha di terreno, in misura non superiore a 0,60 l/sec.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento - -
15/06/2018 23AC.2018/D.00610 Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in C/da Rosaneto del Comune di San Giorgio Lucano (MT) e riportato in catasto al Fg. N°16 p.lla N°135, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. Richiedente: Sig. Giuliano Camerino, in qualità di Amministratore Unico di TENUTA ROSANETO Società Agricola a r.l. Visualizza

Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in C/da Rosaneto del Comune di San Giorgio Lucano (MT) e riportato in catasto al Fg. N°16 p.lla N°135, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. - -
12/06/2018 24AE.2018/D.00251 Autorizzazione sotto sospensiva condizione alla Ditta “I SASSI s.r.l” con sede in Scanzano Jonico MT ad alla via Lido Torre num. 25 P.IVA 0216420073 a realizzare , ai sensi dell’art. 24 co. 2 del Reg.to di esecuzione del Cod. Navigazione nonché, per quanto di competenza ed ai soli fini demaniali marittimi, l’intervento di cui al Progetto per lavori di adeguamento igienico sanitario ed ammodernamento con strutture lignee di facile rimozione circa lo Stabilimento balneare in via Lido Torre del Comune di Scanzano Jonico, Fol. 70 p.lle 160 e 331/ parte (già p.lla 127) + Proroga concessione al 31/12/2020 ai sensi della L.25/2010 e ss.mm.ii.. Visualizza

Autorizzazione sotto sospensiva condizione alla Ditta “I SASSI s.r.l” con sede in Scanzano Jonico MT ad alla via Lido Torre num. 25 P.IVA 0216420073 a realizzare , ai sensi dell’art. 24 co. 2 del Reg.to di esecuzione del Cod. Navigazione nonché, per quanto di competenza ed ai soli fini demaniali marittimi, l’intervento di cui al Progetto per lavori di adeguamento igienico sanitario ed ammodernamento con strutture lignee di facile rimozione circa lo Stabilimento balneare in via Lido Torre del Comune di Scanzano Jonico, Fol. 70 p.lle 160 e 331/ parte (già p.lla 127) + Proroga concessione al 31/12/2020 ai sensi della L.25/2010 e ss.mm.ii..

DIPARTIMENTO INFRASTRUTTURE E MOBILITA' UFFICIO DEMANIO MARITTIMO - MATERA Delibera n. 0000248/2013 istanza di parte - -
08/06/2018 23AC.2018/D.00562 Licenza triennale di attingimento d'acqua dalla Fiumara l’Arcidiaconata o di Ripacandida in Loc. Arcidiaconata di Rapolla nella misura di 0,10 l/s ad uso agricolo. Richiedente: Sig. CERONE Donato Visualizza

Licenza triennale di attingimento d'acqua dalla Fiumara l’Arcidiaconata o di Ripacandida in Loc. Arcidiaconata di Rapolla nella misura di 0,10 l/s ad uso agricolo.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA l’Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento; l’Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015, riguardante le licenze di attingimento; - -
08/06/2018 23AC.2018/D.00563 Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in Via Masseria Ferrone del Comune di Baragiano e riportato in catasto al Fg. N°8 p.lla N°502, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. Richiedente: Sig. GENTILESCA Luigi Visualizza

Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in Via Masseria Ferrone del Comune di Baragiano e riportato in catasto al Fg. Fg. N°8 p.lla N°502, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. - -
08/06/2018 23AC.2018/D.00564 Autorizzazione per l'uso irriguo di acque sotterranee da un pozzo ubicato in C/da Matinella del Comune di Venosa nel Fg. N°42 p.lla N°98, per una portata di 1 l/s, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 18. Richiedente: Sig. ALTAMURA Antonio, in qualità di Legale Rappresentante di AGRIEUROPA Società Agricola Semplice. Visualizza

Autorizzazione per l'uso irriguo di acque sotterranee da un pozzo ubicato in C/da Matinella del Comune di Venosa nel Fg. N°42 p.lla N°98, per una portata di 1 l/s, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 18.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 18. legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 18. - -
08/06/2018 23AC.2018/D.00565 Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in Bosco del Pantano Soprano di Policoro (MT) e riportato in catasto al Fg. n°15 p.lla n°525, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. Richiedente: Dott. Giuseppe DE MASTRO, in qualità di Delegato dal Rettore dell’Università degli Studi di Bari “A. Moro” Visualizza

Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in Bosco del Pantano Soprano di Policoro (MT) e riportato in catasto al Fg. n°15 p.lla n°525, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. - -
08/06/2018 23AC.2018/D.00566 Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in Loc. Pecora Vecchia di Armento, riportato in catasto al Foglio di mappa n°28 p.lla n°98, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. Richiedente: Sig. PASCARELLI Mario Visualizza

Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in Loc. Pecora Vecchia di Armento, riportato in catasto al Foglio di mappa n°28 p.lla n°98, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. - -
08/06/2018 23AC.2018/D.00567 Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato nella Zona Industriale “Jesce” del Comune di MATERA, distinto in foglio di mappa N.8 p.lla N.72, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3 art. 17. Richiedente: Sig. LORUSSO Antonio, in qualità di Amministratore Unico di DOMAR S.p.A. Visualizza

Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato nella Zona Industriale “Jesce” del Comune di MATERA, distinto in foglio di mappa N.8 p.lla N.72, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3 art. 17.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3 art. 17. legge regionale 17/01/1994 n. 3 art. 17. - -
08/06/2018 23AC.2018/D.00570 Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in Loc. Pantano del Comune di Salandra (MT) e riportato in catasto al Fg. N°2 p.lla N°8, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. Richiedente: Sig. TANTONE Mario Visualizza

Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in Loc. Pantano del Comune di Salandra (MT) e riportato in catasto al Fg. N°2 p.lla N°8, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. - -
08/06/2018 23AC.2018/D.00571 Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in C/da Pantano del Comune di Venosa e riportato in catasto al Fg. N°68 p.lla N°92, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. Richiedente: RIENZI Donatella Visualizza

Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in C/da Pantano del Comune di Venosa e riportato in catasto al Fg. N°68 p.lla N°92, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. - -
08/06/2018 23AC.2018/D.00572 Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in C/da Sterpara Sottana del Comune di Montemilone e riportato in catasto al Fg. N°26 p.lla N°77, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. Richiedente: Sig. CATARINELLA Antonio Damiano di Lavello in qualità di Legale Rappresentante della Società Semplice Agricola “FATTORIA STERPARA di Catarinella & Fiorentino” Visualizza

Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in C/da Sterpara Sottana del Comune di Montemilone e riportato in catasto al Fg. N°26 p.lla N°77, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. - -
08/06/2018 23AC.2018/D.00573 Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in Area P.I.P. del Comune di Scanzano Jonico (MT) e riportato in catasto al Fg. N°59 p.lla N°1499, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. Richiedente: Sig. GIOIA Corrado Michele, in qualità di Amministratore Unico della Società C. e G. ARREDI S.r.l. Visualizza

Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in Area P.I.P. del Comune di Scanzano Jonico (MT) e riportato in catasto al Fg. N°59 p.lla N°1499, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. - -
08/06/2018 23AC.2018/D.00574 Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in Loc. Casinello del Comune di Lavello e riportato in catasto al Fg. N°37 p.lla N°1681, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. Richiedente: Sig. PETRARULO Savino Visualizza

Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in Loc. Casinello del Comune di Lavello e riportato in catasto al Fg. N°37 p.lla N°1681, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. - -
08/06/2018 23AC.2018/D.00575 Autorizzazione per l'uso domestico di acque sotterranee da un pozzo ubicato in Loc. Serra del Comune di Tito, riportato in catasto nel N°12 p.lla N°693, per una portata di 0,3 l/s, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3 art. 18. Richiedente: Sig. CERONE Vito Carmine Visualizza

Autorizzazione per l'uso domestico di acque sotterranee da un pozzo ubicato in Loc. Serra del Comune di Tito, riportato in catasto nel N°12 p.lla N°693, per una portata di 0,3 l/s, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3 art. 18.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3 art. 18. legge regionale 17/01/1994 n. 3 art. 18. - -
08/06/2018 23AC.2018/D.00576 Licenza triennale di attingimento d'acqua dalla Fiumara di Picerno in Loc. Tarallo di Picerno nella misura di 0,3 l/s ad uso irriguo. Richiedente: Sig. DI GIULIO Gianni, Amministratore dell'Azienda Agricola DI GIULIO S.S. Visualizza

Licenza triennale di attingimento d'acqua dalla Fiumara di Picerno in Loc. Tarallo di Picerno nella misura di 0,3 l/s ad uso irriguo.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015 Art. 41 del Regolamento per la disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione delle acque pubbliche della Regione Basilicata adottato con Delibera della Giunta Regionale n°833 del 23 giugno 2015 - -
08/06/2018 23AC.2018/D.00578 Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in C/da Sant’Antonio La Macchia del Comune di Potenza e riportato in catasto al Fg. N°21 p.lla N°1431, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. Richiedente: Sig. FAVALE Generoso Visualizza

Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in C/da Sant’Antonio La Macchia del Comune di Potenza e riportato in catasto al Fg. N°21 p.lla N°1431, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. - -
08/06/2018 23AC.2018/D.00580 Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in Area P.I.P. del Comune di Scanzano Jonico (MT) e riportato in catasto al Fg. N°79 p.lla N°270, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. Richiedente: Sig. Rubolino Elio Nicolino, in qualità di Amministratore Unico di COS.MET. S.r.l. F.LLI RUBOLINO Visualizza

Autorizzazione all'escavazione di un pozzo per la ricerca finalizzata alla successiva utilizzazione di acque sotterranee ubicato in Area P.I.P. del Comune di Scanzano Jonico (MT) e riportato in catasto al Fg. N°79 p.lla N°270, ai sensi della legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17.

DIPARTIMENTO AMBIENTE E ENERGIA UFFICIO CICLO DELL'ACQUA legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. legge regionale 17/01/1994 n. 3, art. 17. - -
07/06/2018 10AA.2018/D.00011 Fornitura per “L’acquisizione dei servizi di nolo autovettura con conducente a chiamata per le attività di Audit delle operazioni art. 127 comma 1 Regolamento UE n. 1303/2013” ai sensi dell’art. 36, comma 2, lettera a) del D.Lgs. n. 50/2016 ss.mm.ii.. - CIG : ZAD1F7B8C7 e CUP : G49G17000110007 - Aggiudicazione definitiva Visualizza

Affidamento servizi di autonoleggio con conducente

PRESIDENTE DELLA GIUNTA UFFICIO CONTROLLO FONDI EUROPEI Determina n. 10AA.2017/D.00017 MEPA - -
06/06/2018 24AD.2018/D.00223 Impresa AUTONOLEGGIO di VITA LUIGI & C. s.n.c. con sede in Lauria. Autorizzazione accesso al mercato per lo svolgimento dell'attivita di noleggio autobus con conducente Visualizza

Rilascio titolo legale di accesso al mercato per lo svolgimento dell'attività di noleggio autobus con conducente all'impresa AUTONOLEGGIO di VITA LUIGI & C. s.n.c. con sede in Lauria.

DIPARTIMENTO INFRASTRUTTURE E MOBILITA' UFFICIO TRASPORTI Legge Regionale n°7 del 2006 Legge Regionale n°7 del 2006 - -
258 Elementi per l'anno 2018 | Pagina 3 di 6
Vai alla pagina  Prima Pagina- 1245- Ultima Pagina